A Gaggio Montano, noi della trib¨ ne abbiamo mangiate tonnellate. Farle Ú sempre un'occasione di festa!

LE TIGELLE 

Ingredienti: 
1 Kg di farina tipo "0" 
1 cucchiaio d'olio di semi 
mezzo bicchiere di latte 
1 bicchiere d'acqua 
1 cubetto di lievito di birra 
sale e un p˛ di rosmarino 

Strumenti: la tigelliera

Preparate la farina sul tavolo, e aggiungete l'olio, il sale e il lievito sciolto in mezzo bicchiere d'acqua. 
Impastate e lasciate riposare la pasta per almeno un paio d'ore avvolta dentro a uno strofinaccio da cucina e chiusa in un sacchetto di plastica. 

Dopo le due ore, riprendete a lavorare la pasta, tirandola alta un centimetro e tagliatela con forma circolare giusta per entrare nella tigelliera che avrete scaldato a dovere da entrmabe le parti per almeno 5 minuti. 

Tenete chiuso nello stampo la tigella, controllandola ogni tanto, per almeno 6/7 minuti, a calore costante e girando ogni tanto lo stampo. 

Da mangiare con affettato, salume o ripiene di lardo  (con un pizzico di aglio per insaporirlo) 

Consigliata per: 
le serate inverali, e ritrovi famigliari 


 

Tutti i diritti riservati a CasaGenna.it


Casa Genna Home page | Indice ricette